sabato 20 agosto 2016

Giorni d'Estate.

 
Ripulire e riordinare le stanze della propria casa significa ripulire e riordinare degli spazi interiori (fisici ed emotivi) riposti in antri spesso angusti e per lo più sconosciuti...
Trovare la spinta e la motivazione a "fare una pulizia approfondita" richiede un'energia che spesso non si trova durante l'anno, ma che d'estate, non so come, si presenta, bussa al mio in-conscio e mi trova d'accordo sul da farsi. Così eccomi a parlare della voglia che mi è venuta di seguire la "dieta del limone", con cui mi sento più energica e rigenerata...
Aver trovato dei siti/blog da cui avere ispirazioni per le mie ricette è un altro fattore che rende questi giorni d'estate più stimolanti e creativi... Essere "quasi" vegani, e presi dal lavoro, spesso fa dimenticare di provare nuove ricette sfiziose a vantaggio delle solite ormai collaudate che ti fanno risparmiare tempo e pensieri.
Così ho provato a sperimentare e con grande consenso di pubblico (mio marito se ne è innamorato!!!) ho preparato questa crema di ceci, a metà tra un hummus e una salsa...
DRESSING DI CECI e/o salsa simil tonnata
nel frullatore (o nel bicchiere del frullatore ad immersione) mettere 120 gr di ceci cotti e scolati, una presa di sale alle erbe (nel mio ci metto anche qualche fiore di calendula!!! ^_^) 80 gr di latte di soja, 4 cucchiai di liquido di cottura e 1 cucchiaio di olio evo, basilico fresco qualche foglia (oppure prezzemolo fresco un mazzetto, il gusto cambierà in base alla scelta) e 2 cucchiai d'aceto di mele. Frullare il tutto qualche minuto e gustare: nell'insalata, nella pasta, sui pomodori, sulle bruschette... dove volete!!! Se si aggiunge un cucchiaio di capperi sott'aceto strizzati, ecco che diventa una salsina che a tutti gli effetti sembra quella del vitello tonnato, solo che il vitello e il tonno non ci sono!!!
Oggi l'ho preparata per la mia insalata mista, accompagnata anche da un guacamole veloce (1 avocado maturo, pizzico di sale, succo di mezzo limone) da gustare con gallette di farro integrali.
Mangiare crudo a pranzo, frutta entro le 17 del pm e cibo cotto a cena, con acqua-limone-zenzero come tisana digestiva, mi sembra una buona soluzione... per il mio organismo e il mio ben-essere.
Rinnovare la creatività in cucina, e togliere TUTTE le ragnatele in casa, mi è servito a ritrovare entusiasmo nella cura di me stessa e dei miei cari oltre che avere nuove idee per il mio lavoro/passione...
I giorni di quest'Estate stanno quasi finendo, ma sono ancora forieri di nuova energia e Luce...
 
Serenità e mille benedizioni
a tutt* noi
^_^

Nessun commento:

Posta un commento